DermatologiaNews.net


News

Il ruolo della Vitamina D nella psoriasi

La psoriasi Ť una comune malattia infiammatoria della pelle di natura autoimmune, ad andamento cronico, che ha potenziali complicanze sistemiche.
I corticosteroidi topici sono stati ampiamente considerati come trattamento di prima linea.
Gli analoghi della Vitamina-D, topici, sono stati aggiunti al trattamento di prima linea, come monoterapia o in combinazione con steroidi topici.

Una ricerca ha cercato di identificare dati di letteratura rilevanti riguardo al ruolo della vitamina D nella psoriasi.

Gli endpoint primari negli studi clinici erano in gran parte basati sul miglioramento clinico, valutato dal punteggio PASI ( Psoriasis Area Severity Index ) o dalla scala PGA ( Physician's Global Assessment ).

Il ruolo della vitamina D nella psoriasi Ť complesso ed esteso. Le terapie orali e topiche di Vitamina-D hanno una efficacia paragonabile ai corticosteroidi quando impiegati come monoterapia e possono essere superiori se utilizzati in combinazione con un potente steroide topico.

Inoltre gli analoghi della vitamina D hanno dimostrato un profilo di sicurezza favorevole con effetti steroidi-risparmiatori.

Pertanto i derivati della Vitamina-D per uso topico devono essere considerati una componente nel trattamento della psoriasi. ( Xagena News )

Fonte: International Journal of Dermatology, 2015